Kesi' art e Toga x un minialbum delizioso

Eccomi di nuovo ancora con voi per mostrarvi la realizzazione di questo
delizioso minialbum. 

per la base ho utilizzato un cartoncino azzurro da 220 gr 

Dal primo foglio ho ritagliato una base con misure 28x15,2 ,fare due pieghe dalla parte più lunga a cm 15,2 e 17,8

dal secondo foglio ho ritagliato un’altra base di 15,2 x 14 ,fare due pieghe dalla parte più corta a cm 8,9 e 11,4

 base di rinforzo cm 15,2 x 12,7 

 incollare la 2° base ( la piega più esterna ) alla 1° (sul quadrato ) e questo corrisponderà alla copertina del vostro album, le due alette devono sovrapporsi, incollare poi anche la base 3 per rinforzare il centro. 

preparare altre due basi 15,2 x 17,8 e fare le pieghe partendo dalla base più lunga a 12,7 e 15,2

altre due basi 15,2 x 15,9 , pieghe partendo dalla parte più lunga a 12.1 e 13,4 ed un ultima base di 15,2 x 24,1 con pieghe a 15,2 e 16,5

incollare le basi 4 e 5 a croce rispetto alle basi 1 e 2 , la piega si dovrà incollare sotto la copertina ( parte esterna dell'album)

incollare le basi 6 e 7 sempre a croce ma stavolta la piega si dovrà incollare sopra, ossia all'interno dell'album

incollare l’ultima base al centro e poi procedere con la parte più divertente, ossia quella decorativa e sbizzarritevi come più vi piace.

Materiali utilizzati che potete trovare nello shop :

Carte toga color factory, 
fustella kesi art instant
timbri toga fleur, 
timbri kesi art never say never, 
colla tacky glue, 
perforatore tonic 

Scrivi commento

Commenti: 5
  • #1

    Rosaria (domenica, 20 settembre 2015 11:41)

    Complimenti è bellissimo ed hai usato i miei colori preferiti ;)

  • #2

    Veronica (domenica, 20 settembre 2015 15:27)

    Stupendooooo

  • #3

    Valentina (lunedì, 21 settembre 2015 11:11)

    Meraviglioso questo mini album!!! Complimenti Tiziana!!!

  • #4

    Giovanna (lunedì, 21 settembre 2015 13:55)

    Bel lavoro e grazie mille per il tutorial!!!!

  • #5

    Anna (giovedì, 24 settembre 2015 23:34)

    È bellissimo!! Mi sa che "rubero'" l'idea .